Distal & ITR Group Tennis Cup - Internazionali dell'Umbria

Categoria: Altri sport Pubblicato: Venerdì, 19 Giugno 2015 Scritto da Redazione

Distal & ITR Group Tennis Cup - Internazionali dell'Umbria

Il “Davis Man” Simone Bolelli giocherà a Todi, entry list con cinque top 100
Presentata la nona edizione del torneo. Marchesini: “Ne abbiamo fatta di strada”

(ASI) TODI - Passano gli anni, e così, edizione dopo edizione, gli Internazionali di Tennis dell'Umbria griffati come sempre MEF Tennis Events diventano appuntamento imprescindibile per i grandi appassionati della racchetta. La nona edizione della rassegna, che si svolgerà dal 4 al 12 luglio 2015 sui meravigliosi campi in terra rossa del Tennis Club Todi, è stata presentata nella sala della giunta del Comune di Todi. La Distal & ITR Group Tennis Cup vedrà la partecipazione di un autentico parterre de rois: ben cinque top 100 per questo Challenger ATP con montepremi di 50 mila dollari, ormai evento di grandissimo richiamo a livello internazionale. In questa edizione gli amanti del grande tennis avranno la possibilità di vedere all'opera niente di meno che Simone Bolelli, attuale nr.55 della classifica mondiale e uomo Davis azzurro. Ma anche lo sloveno, ora di nazionalità britannica Aljaz Bedene, nr. 78 del ranking ATP che torna a Todi desideroso di difendere il titolo conquistato lo scorso anno, quando nella indimenticabile finale disputata in notturna sul centrale battè l'ungherese Fucsovics. Ci saranno poi lo sloveno Blaz Rola (nr. 95), il francese Lucas Pouille (97) e il belga Kimmer Coppejans (98). Nutrita poi come sempre la pattuglia italiana, che vedrà il ritorno a Todi tra gli altri anche di Luca Vanni (104), tennista toscano che si allena alla Tennis Training Villa Candida di Foligno. Insomma, una entry list da sogno. “Questo torneo è ormai un appuntamento di grande prestigio - ha detto il sindaco Carlo Rossini -. Importantissimo anche per l'aspetto economico-turistico che racchiude. I dati riguardanti il turismo a Todi ci parlano di un incremento, nei primi cinque mesi del 2015, del 6%. Promuovere il territorio attraverso eventi del genere è fondamentale. Penso si debba essere orgogliosi di tutto il cammino fatto dall'organizzazione negli anni per migliorare sempre di più”. Dello stesso parere l'assessore allo sport del Comune di Todi, Andrea Caprini. “Grande tennis, grande sport in una cornice da sogno come quella del Tennis Club Todi. C'è come al solito tanta attesa per vedere all'opera tutti questi assi della racchetta. Tanto divertimento poi con gli eventi collaterali, sette serate con musica durante il torneo e poi durante i campionati italiani Under 14 femminili di settembre in centro saranno allestiti campi per far respirare alla città l'aria del grande tennis. Complimenti come al solito a Marchesini ed ai soci del TC Todi per il grandissimo impegno profuso”. Visibilmente soddisfatto lo stesso Marcello Marchesini, presidente di MEF Tennis Events che quest'anno sta riscuotendo uno strepitoso successo anche per l'organizzazione del Challenger ATP di Perugia. “Abbiamo una grande entry list, cinque Top 100 e siamo davvero orgogliosi di questo, ringrazio come sempre gli sponsor e le istituzioni che ci appoggiano in pieno e rendono possibile lo svolgimento del torneo. Si tratta della entry list migliore di tutto il 2015 per quanto riguarda i tornei Challenger. Tanti anche gli eventi collaterali, come ad esempio il match di esibizione tra Francesco Cancellotti e Tomas Smid. Senza dimenticare poi che a fine agosto al TC Todi si svolgeranno anche i campionati femminili Italiani Under 14. Tanga carne al fuoco. Tornando agli Internazionali... Che dire, siamo arrivati alla nona edizione. Eravamo partiti quasi per scherzo, ma di strada ne abbiamo fatta...”.

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie..

  
EU Cookie Directive Module Information