Serie D, Voluntas Spoleto-Foligno 1-2 : Di Paola regala il derby ai falchetti al 91'

Categoria: Calcio Pubblicato: Domenica, 20 Dicembre 2015 Scritto da Redazione

VoluntasSpoletoFoligno 1(ASI) Spoleto – Il Foligno espugna il “Comunale” di Spoleto in pieno recupero e fa suo il derby umbro valido per la diciassettesima giornata del campionato di Serie D girone E. La Voluntas Spoleto del neo presidente Ciambottini ,guidata da Carlo Lanza e profondamente rinnovata dalla finestra di mercato invernale cercava i primi punti della rinascita mentre il Foligno di Pier Francesco Battistini voleva chiudere il girone di andata con una vittoria per restare agganciato al treno play off. Prima della gara Rodolfo Minestrini del club “Marcello Pasquino” ha consegnato una targa ricordo al grande ex Mattia Cavitolo per ricordare i suoi recenti trascorsi in biancorosso.

La gara si è aperta con la classica fase di studio tra il 4-3-3 di Lanza ed il classico 4-4-2 di Battistini, il primo squillo della gara è arrivato all'ottavo minuto quando l'ex di Perugia e Ternana Pietro Balistreri di ritorno a Foligno dopo le esperienze a Sassari e Gubbio per poco non centra la porta in girata imbeccato bene in area da Gennari. E' la Voluntas però a passare in vantaggio al primo vero affondo con il capitano Josef De Santis che da appena dentro l'area di rigore batte l'incolpevole Alessandro Farroni siglando l' 1-0, incontenibile gioia per i numero 4 di casa che nei festeggiamenti si toglie la maglia prendendo un ammonizione come previsto dal regolamento. In chiusura della prima frazione De Santis commette fallo a centrocampo su Giambi, arriva il secondo cartellino giallo per il capitano biancorosso e la Voluntas è costretta a giocare l'intero secondo tempo in dieci uomini. Nell'intervallo Battistini toglie dal campo Gentile ed il deludente ex Grosseto Job per far posto a Keqi e Ubaldi, mossa che si dimostra vincente quando dopo mezz'ora lo stesso Ubaldi imbeccato benissimo da Cavitolo ,da due passi ,batte Lazzarini siglando il pareggio. La Voluntas prova a difendersi con le unghie e con in denti ma in pieno recupero da un cross perfetto dell'ex Grifone Arboleda Di Paola trova la deviazione vincente regalando il derby ai Falchetti. Il Foligno può così gioire per la straregionale conquistata in rimonta mentre la Voluntas è costretta per la seconda volta consecutiva ad uscire dal rettangolo verde battuta ma a testa alta.

il tabellino, Voluntas Spoleto-Città di Foligno 1-2:
Marcatori: 25' De Santis, 31'st Ubaldi, 46'st Di Paola
VOLUNTAS SPOLETO: 1 Lazzarini M., 2 Capanna, 3 Ajdini (47'st 14 Mambrini) , 4 De Santis, 5 Paparelli, 6 Pulci, 7 De Costanzo (36'st 18 Veneroso) , 8 Mascolo, 9 Lazzarini R., 10 Fanelli, 11 Minnucci (13'st 13 Baracchini)
A disposizione: 12 Bazzucchi, 15 Gramaccioni, 16 Parmegiani, 17 Cerquetani, 19 Nardi, 20 Martini
Allenatore: Carlo Lanza
CITTÁ DI FOLIGNO: 1 Farroni, 2 Calzola, 3 Gentile (1'st 18 Keqi) , 4 Giambi (12'st 14 Arboleda) , 5 Gennari, 6 D'Aiello, 7 Job (1'st 16 Ubaldi) , 8 Montanari, 9 Di Paola, 10 Balistreri, 11 Cavitolo
A disposizione: 12 Ranieri, 13 Fapperdue, 15 Perri, 17 Burini, 19 Labate, 20 Fiordiani
Allenatore: Pier Francesco Battistini
Arbitro: Sig. Giovanni Ayroldi di Molfetta
Assistenti: Sig. Giuseppe Urselli di Taranto e Sig. Marco Di Bello di Molfetta
Ammoniti: De Santis (S), Job (F), Giambi (F) , Paparelli (S), Pulci (S)
Espulsi: De Santis (S), Ghetti (massaggiatore Foligno)
Recupero: 0' pt / 4' st
Spettatori: 400 circa

Fabio Gasparri - Agenzia Stampa Italia

Simple Image Gallery Extended

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie..

  
EU Cookie Directive Module Information