Serie B. Salernitana – Ternana (4-2): le Fere perdono ancora. Silenzio stampa fine partita.

Categoria: Calcio Pubblicato: Lunedì, 14 Novembre 2016 Scritto da Redazione

salernitana ternana(ASI) Salerno – Ennesima sconfitta per i rossoverdi di Benny Carbone che nel difficile campo di Salerno perdono dopo esser passati in vantaggio per 4-2.A segno per i campani anche l’ex rossoverde e capitano Vitale, al termine del match duro confronto tra i tifosi rossoverdi presenti a Salerno e Benny Carbone che successivamente non interviene a seguito del silenzio stampa della Ternana Calcio.

Parte bene la Ternana con Falletti subito pericolo al 4’ minuto su calcio di punizione.

Al 23’ arriva il gol di Simone Palombi al suo debutto stagionale da titolare, cross di Zanon per Palombi che anticipa l'avversario sul primo pallo infila Terracciano di testa.

Al 28’ arriva il raddoppio per le Fere con falletti che ruba il pallone a Mantovani e da fuori area scarica un tiro violento dove Terracciano non può nulla.

Al 32’ arriva la prima reazione della Salernitana con Perico: azione partita dai piedi di Rosina per Perico che batte Di Gennaro sul lato opposto.

Sul finale del primo tempo succede di tutto prima arriva il pareggio al 45’ con un grandissimo gol di Coda e subito dopo al 48’ arriva il terzo gol della Salernitana con un calcio di rigore scaturito da un fallo di Germoni che va ad incrociare la traiettoria di Perico. L’ex rossoverde Vitale dagli undici metri non sbaglia e infila Di Gennaro.

Nessun cambio nella ripresa nelle due squadre.

La Ternana cerca di mettere in difficoltà i padroni di casa ma senza successo, le uniche azioni pericolose vengono dai piedi di Falletti e al 70’ arriva anche il poker dei campani con Rosina su un tiro centrale di Coda, Di Gennaro non trattiene e Rosina segna su ribattuta.La partita finisce qui e la Ternana subisce l’ennesima sconfitta che la porta al penultimo posto in classifica sopra il Trapani di Cosmi fermo a 10 punti.

Il tabellino:

Salernitana (4-4-2): Terracciano; Perico, Bernardini, Mantovani (56′ Schiavi), Vitale; Rosina (c), Busellato (36′ Odjer), Della Rocca, Improta; Coda, Donnarumma (79′ Caccavallo). A disposizione: Liverani, Franco, Libertino, Laverone, Ronaldo, João Silva.

Allenatore: Giuseppe Sannino

Ternana (4-3-1-2): Di Gennaro; Zanon (c), Valjent, Meccariello, Germoni; Defendi (42′ Masi), Petriccione, Di Noia (73′ Surraco); Falletti (80′ Palumbo); Avenatti, Palombi. A disposizione: Aresti, Sernicola, Della Giovanna, Contini, Bačinovič, Di Livio.

Allenatore: Benito Carbone

Arbitro: Daniele Minelli di Varese

Assistenti: Intagliata e Villa

Quarto uomo: Vito Mastrodonato di Molfetta

Marcatori: 32′ Perico, 45′ Coda, 45+3′ Vitale r., 70′ Rosina (S); 23′ Palombi, 28′ Falletti (T)

Ammoniti: 22′ Mantovani (S); 45+1′ Masi, 63′ Zanon, 90+1′ Surraco (T)

Espulsi: Meccariello al 39′ e Surraco al 93′ per doppia ammonizione.

Edoardo Desiderio – Agenzia Stampa Italia

Articoli correlati

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie..

  
EU Cookie Directive Module Information