Serie B. Ternana – Brescia (1-0): Palombi regala i tre punti alle Fere

Categoria: Calcio Pubblicato: Domenica, 04 Dicembre 2016 Scritto da Edoardo Desiderio

Ternana Brescia (ASI) Terni – Arriva il secondo successo casalingo consecutivo per la Ternana che si tira fuori dalla zona calda dei Playout, infatti la squadra di Benny Carbone sale a quota 19 punti a pari merito con Pisa e Latina.

Undici quasi invariato per Carbone rispetto alla scorsa partita di Frosinone, infatti solo Di Noia sostituisce lo squalificato Petriccione a centrocampo, il Brescia dell’ex rossonero Brocchi schiera senza timori un tridente formato da Rosso, Caracciolo e Camara, in panchina Morosini.

Prima del fischio iniziale viene dedicato un minuto di silenzio per ricordare le vittime della Chapecoense, la formazione brasiliana che era a bordo dell’aereo precipitato in Colombia a Medellin.

Parte malissimo la Ternana che già dal 4’ minuto concede una grande occasione da rete a Rosso che indisturbato colpisce il palo, da sottolineare in questa occasione il grave errore difensivo ad inizio partita delle Fere.

I rossoverdi reagiscono con un timido e debole tentativo di Di Noia da posizione centrale e un tiro di di Avenatti ma Minelli blocca senza problemi.

Poco dopo è ancora il Brescia a mettere in difficoltà la retroguardia rossoverde con un tiro di Camara dai sedici metri, la palla si stampa nuovamente sul palo.

Al 22’ la Ternana ci prova con Masi che su corner di Zanon svetta di testa mettendo i brividi alla retroguardia lombarda.

La Ternana ci riprova con un tiro alla mezz’ora di Palumbo ma Minelli blocca senza problemi.

Poco dopo è ancora il Brescia ad avere l’occasione migliore con Coly sugli sviluppi di una punizione, il giocatore senegalese servito da Rosso sfiora il vantaggio con un sinistro dai sedici metri.

Sul finale del primo tempo è la Ternana ad avere due occasioni importanti entrambe con Masi su calcio d’angolo, il giocatore rossoverde sfiora il vantaggio con un colpo di testa ma Minelli è abile nell’intercettare la sfera.

Finisce il primo tempo, entrambe le squadre dimostrano un sostanziale equilibrio in questa prima frazione di gioco.

Il secondo tempo si apre con le Fere subito determinate nel cercare il gol del vantaggio, nei primi minuti è Avenatti a tentare una conclusione di testa ma la palla termina fuori.

Al 50’ arriva il vantaggio della Ternana con Palombi, l’ex giocatore classe ’96 della primavera laziale, ben servito da Avenatti infila Minelli con un gran diagonale.

Al 60’, il Brescia reagisce ma Aresti si fa trovare pronto sulla conclusione di Rosso.

Al 69’ è ancora il Brescia ad avere una grande opportunità per pareggiare i conti, Morosini entrato da pochi minuti si divora il pareggio all’altezza del dischetto del rigore.

Nel finale la Ternana passa al 4-4-2 e Masi salva in scivolata un tentativo ravvicinato di Bonazzoli.

Finisce 1-0, vittoria importantissima in chiave salvezza diretta per la Ternana di mister Carbone.

Le Fere sabato prossimo affronteranno il Carpi di Castori oggi vittorioso contro il fanalino di coda Trapani.

Il tabellino:

Ternana (4-3-1-2): Aresti; Zanon (c), Valjent, Masi, Germoni; Defendi, Palumbo (90′ Bačinovič), Di Noia; Falletti; Avenatti (82′ Surraco), Palombi (75′ Sernicola). A disposizione: Di Gennaro, Contini, Meccariello, Della Giovanna, Battista, Di Livio. Allenatore: Benito Carbone

Brescia (4-3-3): Minelli; Untersee, Somma, Bubnjić (51′ Lancini), Coly; Bisoli, Martinelli, Sbrissa (60′ Morosini); Camara (73′ Bonazzoli), Caracciolo (c), Rosso. A disposizione: Arcari, Fontanesi, Ndoj, Modić, Crociata, Vassallo. Allenatore: Cristian Brocchi

Arbitro: Marco Piccinini di Forlì

Assistenti: Bellutti e Pagnotta

Quarto uomo: Edoardo Paolini

Marcatori: 50′ Palombi (T)

Ammoniti: 33′ Masi, 63′ Palumbo, 67′ Zanon (T); 72′ Lancini, 90+1′ Bonazzoli, 90+3′ Caracciolo (B)

Edoardo Desiderio – Agenzia Stampa Italia

Articoli correlati

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie..

  
EU Cookie Directive Module Information