Pallavolo Serie B. Ledlink Perugia corsara, anche Macerata va giù

Categoria: Pallavolo Pubblicato: Lunedì, 24 Ottobre 2016 Scritto da Redazione

Ledlink PerugiaUna Ledlink Perugia battagliera è quella che esce ancora vittoriosa dal secondo incontro del campionato di serie B maschile contro i padroni di casa della Paoloni Appignano. Ed ancora una volta lo fa al tie-break dopo una partita di oltre due ore. Carattere, coesione e voglia di lottare le armi in più dei grifoni che mettono in campo la miglior formazione con Fuganti Pedoni in diagonale con Cricco, Padella e Merli al centro, Nulli Pero e Amore di banda, libero Boriosi.

Si comincia con la formazione locale che aggredisce i primi due set con battuta e attacco, ben innescati dal giovane Larizza e finalizzati dal figlio d’arte Cantagalli best scorer dell’incontro. Gli ospiti sembrano non riuscire ad impensierire dai nove metri e anche se di misura i marchigiani si portano sul due a zero. Qui inizia un’altra partita dei grifoni che, più incisivi in battuta e con un muro ordinato, mettono le briglie ai giovani scuola Lube ribaltando gara e risultato. Oltre alla bella vittoria nota lieta della serata il ritorno di Servettini dopo il brutto infortunio patito lo scorso anno che entrando a partita in corso ha dato un contributo fondamentale per la vittoria finale. Fiducia nel clan perugino che sta acquisendo sempre di più il sistema di gioco di coach De Paolis, si tornerà subito in palestra con la voglia di proseguire la striscia positiva.

PAOLONI APPIGNANO – LEDLINK PERUGIA = 2-3
(25-23, 25-22, 25-27, 23-25, 13-15)

APPIGNANO: Cantagalli 31, Di Silvestre P. 16, Recine 14, Bussolari 12, Larizza 10, Santambrogio 2, Calistri (L), Padella 7. N.E. – Storani, Di Silvestre A., Furiassi. All. Giovanni Rosichini.
PERUGIA: Fuganti Pedoni 26, Nulli Pero 12, Amore 11, Merli 4, Cricco 4, Padella 3, Boriosi (L), Servettini 4, Bregliozzi. N.E. – Staccini, Tini, Piersanti. All. Paolo De Paolis.
Arbitri: Valentina Di Virgilio e Federica Tosti.

MACERATA (b.s. 8, v. 6, muri 11, errori 12).
PERUGIA (b.s. 7, v. 6, muri 9, errori 11)

Articoli correlati

Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, consulta la cookie policy. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie..

  
EU Cookie Directive Module Information